GUILTY BOAT PARTY

Uncategorized

© 2011 - all rights reserved - 2011

Sento ancora i gomiti della gente dietro di me che spinge sulla mia schiena a suon di fiati e percussioni.

Un corpo quasi compatto, tentacolare fatto di altri corpi si muove ipnotizzato da King Khan and The Shrines.

La nave dei pirati, dei folli passa per la laguna oscillando luminosa…Porto Marghera, le Zattere, l’Isola della Giudecca…il mare di inchiostro e la luna gelida che osserva.

Il freddo assorbito nel tramonto spettrale tra pioggia, sole, vento alla Fusina scompare lasciando spazio al divertimento che scivola tra i canali fino a notte inoltrata.

In attesa del video ufficiale della serata, in fase di montaggio, e di un’illustrazione appropriata appendo un collage di alcuni scatti fatti impuntando gli stivaletti al suolo cercando di stare in equilibrio tra la folla che danza e preme, e la barca che continua a farsi cullare dalle onde.

Guilty Boat Party 2011

Annunci

Un pensiero su “GUILTY BOAT PARTY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...